"Possano gli Dei darci forza
per tirare la corda
fino alla guancia,
la freccia fino alla punta,
e scoccare l'asta volante,
finché vita perduri".

(Saxton T. Pope, 1925)

Una domenica di bottini su vari fronti

Dopo l'evento sociale del Roving del Mandarein, Domenica 9 Ottobre i Dark si sono concessi una giornata di agonismo personale su diversi fronti, riportando a casa da ognuno un ricco bottino:

 

 

 

 

TORNEO DELL’HOSPITALE
a Sant’Ilario D’Enza

Torneo del circuito storico Emilia Romagna che ha visto primeggiare il nostro Agostino Cilloni (arco tradizionale), il quale ipoteca così la vittoria del torneo regionale.

Seconda Roberta Stefanelli e terza Roberta Cavani tra le dame.

Secondo Simone Figliola tra gli scout.

 

 

 

 

 

 

3D DI SASSO MARCONI DELLA 08RUPE

 

Secondo posto per Elena Zini omaggiata con un vaso di CICLAMINI!!! Gradito ovviamente ma non commestibile e, di conseguenza, un po’ deludente per noi Dark...

 

 

 

 

 

 

ROVING DEL BERNABO’ (BG)

Percorso incantevole sulle rive dell’Adda. Tiri tosti con piazzole a tempo (15 secondi), piattelli rasoterra fronte bacino dell’Adda, e mobili velocissime che solo il nostro Davide Coperti, da cacciatore esperto (allievo dell’ultimo corso), è riuscito a centrare prendendo una lepre in corsa con un super ed uno spot.

 

Non ci è mancata l’occasione di dimostrare di che tempra son fatti i Dark: Paolo Coperti ha camminato sulle acque per recuperare una delle sue flou volata oltre la riva. Vale in tal caso il detto "ogni lasciata è persa"!

Enrica Casotti a podio con un ben meritato 3° posto.

 

 

Giuseppe B.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(titolo della foto: "Cosa non si farebbe per trovare una scusa per non sposarsi" - ndr)