Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.

Un pò di storia su di noi...

2002

Alessandro Terzi (istruttore FIARC) presenta alla Compagnia (FITARCO) "Arcieri del Torrazzo" di Reggio Emilia, la proposta di fare un corso di tiro con l'arco "Tradizionale". L'iniziativa viene accolta con grande interesse ed entusiasmo dai soci: Mauro Pili, Giovanni Gherardini, Lucio Pellegrinelli e dai fratelli Yuri e Dimitri Bertolini. Questi partecipano al corso ed iniziano a frequentare e partecipare a rievocazioni medievali e gare con arco storico. Nasce l'idea di formare una nuova compagnia FIARC ed entrare nel mondo del tiro istintivo.

2003

In una nota birreria di Reggio Emilia in una sera tra amici i già menzionati Alessandro Terzi, Mauro Pili, Giovanni Gherardini, Lucio Pellegrinelli, Yuri e Dimirti Bertolini decidono, finalmente, di fondare la compagnia e scelgono il nome di "Arcieri della Notte" ispirati da un romanzo fantasy di George R.R. Martin. Il Nome FIARC è 08DARK.

2004

Mauro Pili diventa istruttore. Si svolgono corsi a cadenza costante molti allievi entrano a far parte della compagnia.

2006

Anche Alessandra Rossi diventa istruttore, i corsi di tiro diventano, a questo punto, un'attività permanente della compagnia. Si partecipa anche a varie gare e rievocazioni storiche in Emilia. In particolare la festa Matildica di Rievocandum di Quattro Castella (RE) diventa un appuntamento fisso. Gli Arcieri della Notte Organizzano la loro prima gara storica, all'interno della festa Celtica "Nubilaria" di Novellara (RE).

2007

Viene organizzata, insieme alla compagnia 08MACI,  la prima gara amichevole in notturna che viene chiamata "Notturna della Salsiccia" presso Rivalta (RE). Verso la fine dell'anno, grazie all'entusiasmo ed all'ardore dell’arciere Angela Bellan, la Compagnia prende in gestione un vasto appezzamento di terreno presso il Ristorante “da Mandarein” in Salvarano, destinato a diventare un campo di tiro. Il campo è bellissimo, presenta una grande varietà di scenari naturali ed incantati: bosco fitto, radure, praterie, fossi, dirupi, pietraire ed un torrente tortuoso tra massi, ciottoli ed anse. Finalmente tante idee e progetti, maturati fino a questo punto, possono trasformarsi in realtà. Sempre più iscritti partecipano a gare FIARC. Si intrecciano legami ed amicizie con altre compagnie, la compagnia si arricchisce di nuove esperienze inizia  un incredibile scambio di idee ed informazioni con altre realtà Fiarc anche fuori regione.

2008

Anno memorabile! Si realizzano nuove attività ed eventi destinati a diventare appuntamenti inmancabili negli anni successivi. Già da Gennaio iniziano i lavori di allestimento e manutenzione del campo di Salvarano. A Marzo viene organizzata la prima gara di "Tiro al Volo ed alla Sagoma Mobile". A Maggio si organizza la gara storica all'interno di "Rievocandum" a Quattro Castella (RE). A Settembre la seconda edizione della "Notturna della Salsiccia". Ad Ottobre si realizza il primo “Roving del Mandarein”, con un successo tale di partecipanti da mandare in "over booking" le iscrizioni. Nel frattempo la compagnia  08DARK fa un gemellaggio con la compagnia bergamasca degli "Arcieri del Coyote" 04YOTE. Nascono così i 48DARKYOTI. Con la 04YOTE viene istituito anche il premio "Arciere Dell'Anno" che viene assegnato all'arciere, tra i tanti conosciuti dalle due compagnie (ma non appartenente alle stesse), che più incarna lo spirito del tirare con l’arco in amicizia e simpatia. Il Primo "Arciere dell'anno" fu assegnato a Giovanni  Pirovano della 04SELV.

Gli arcieri Angela Bellan, Andrea Mulattieri e Marco Olmi ottengono il titolo Fiarc di "Capo Squadra", seguiti successivamente anche dall'arciere Fausto Galli (2011).

2009

Gli arcieri Angela Bellan, Andrea Mulattieri e Marco Olmi ottengono il titolo Fiarc di "Capo Caccia". Vengono riproposte le gare di Tiro al Volo, Storica e Roving dell'anno precedente. In particolare è memorabile il "Tiro al Volo" fatto nel campo di Salvarano completamente innevato e preparato in condizioni proibitive con oltre mezzo metro di neve. Sforzo ripagato da una fantastica giornata ed emozionante gara.

2010

Gli arcieri  Andrea Mulattieri, Marco Olmi e Mauro Branchetti diventano istruttori. Si ripropongono tutte le gare e gli eventi degli anni precedenti.

2011

A fianco ai normali corsi per Adulti e Ragazzi, viene tenuto da Andrea Mulattieri il primo corso "cuccioli" rivolto ai più piccini. Mauro Branchetti, coadiuvato da Mauro Pili, tiene un corso di allenamento e tecnica di tiro rivolto ai membri della compagnia. Si ripetono le gare degli anni precedenti  e viene organizzata la prima gara storica di S.Martino in Rio (RE).


La Compagnia 08DARK oggi:

Arcieri

  • 26 tesserati, che con l'aggiunta di amici, collaboratori e simpatizzanti (sempre pronti a dare una mano ed a fare festa) supera abbondantemente le 35 persone.
  • 5 Istruttori Regionali Fiarc
  • 3 Capi Caccia
  • 4 Capi Squadra

Strutture e attrezzature

  • una palestra per l'allenamento indoor, un campo di tiro FITA ed il campo presso Salvarano
  • un vasto parco sagome 3D, macchine lancia piattelli e lancia palle (tutti realizzati internamente alla compagnia),
  • materiale vario per la realizzazione di percorsi di gara Fiarc, materiale didattico/sportivo (paglioni, sistemi battifreccie, archi scuola e frecce in abbondanza)
  • accampamento Medievale completo di tende, tavoli, cucina da campo, focolare, accessori vari.

Attività

  • dai 2 ai 3 corsi di tiro per adulti/ragazzi ed un corso per cuccioli all'anno
  • gare annuale di Tiro Al Volo, Roving, e Storica
  • seminari e serate di approfondimento su manutenzione arco e costruzione frecce e corde
  • sessioni di allenamento indoor e all'aperto
  • tiri di prova aperte al pubblico nel corso di eventi e rievocazioni storiche