Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.

Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.

Corsi e formazione

 

 

 

 

 

IMG 20200125 124141Be noi non vi garantiamo che faremo di tutti voi dei novelli Robin Hood ma possiamo sicuramente fornirvi tutta l’attrezzatura e le nozioni necessarie per diventarlo, o almeno provarci!

Come in tutte le attività sportive i primi passi sono importantissimi. Correggere errori di impostazione risulta molto difficile e rende sicuramente più lungo e tortuoso il percorso di apprendimento.

Senza contare poi che il nostro sport deve essere praticato in assoluta sicurezza! L’arco è un’arma ed una freccia scoccata con leggerezza può ferire seriamente. Far giocare i propri figli con archi giocattolo e frecce con ventosa non è meno pericoloso, anzi, proprio perché lo si considera un gioco innocuo può generare seri incidenti e provocare gravi lesioni.

Vi consigliamo quindi di affidare i vostri figli e, perché no, voi stessi ai nostri cinque istruttori che hanno maturato lunghe esperienze formative, che si tengono aggiornati annualmente e che operano in completa sicurezza.

Ma DOVE, QUANDO e COME avvicinarsi a questo sport?

Nel periodo invernale la Compagnia si ritrova in palestra (Viale Trento Trieste, RE, Ex IPSIA, normalmente il martedì sera dalle 21 alle 23).

Nel periodo estivo (giugno – settembre) ci trasferiamo al campo presso la Trattoria Da Mandarein, Salvarano, il martedì sera dalle 18,30 alle 23 (il campo pratica è illuminato a giorno da un potente impianto a luci led) e normalmente al sabato mattina /pomeriggio assecondando le necessità degli allievi.

Potete tranquillamente venirci a trovare una sera in palestra o al campo, previo appuntamento telefonico, per provare, senza alcun impegno, a tirare la vostra prima freccia.

A vostra disposizione troverete un istruttore che vi illustrerà le modalità di partecipazione al corso base, metterà subito e gratuitamente a vostra disposizione arco, frecce, faretra, parabraccio, guantino e ovviamente bersaglio di tiro, vi darà tutte le indicazioni necessarie per mettervi in condizione di scoccare tutte le frecce che vorrete. Avrete così modo di capire se il nostro “gioco” vi appassiona e se intendete iniziare il vostro percorso formativo.

Se NON vi piacerà, del che dubitiamo seriamente, avrete comunque passato una serata diversa dal solito senza spendere un centesimo. Se invece la cosa vi intrigherà avrete modo di concordare con l’istruttore l’inizio del vostro percorso.

Questo sport non richiede particolare prestanza fisica ma piuttosto equilibrio, capacità di coordinamento motorio e concentrazione mentale. Possono praticarlo adolescenti dai sette/otto anni e adulti “diversamente giovani “. Sarà compito dell’istruttore consigliarvi al meglio tenendo conto della struttura fisica dei vostri figli e della vostra analizzando insieme a voi eventuali problemi di natura fisica derivanti da incidenti, fratture, lussazioni.

Nella nostra esperienza abbiamo constatato che la cosa più bella è vedere tirare padre/madre e figlio/a, fianco a fianco in una costruttiva competizione. I nostri percorsi nei boschi vi consentiranno di trascorrere in famiglia intense giornate all’aria aperta, divertendovi insieme e consolidando i rapporti familiari spesso trascurati per la mancanza di tempo o passioni che accomunano genitori e figli.

Provate quindi!

 

I CORSI

Noi teniamo un corso di sei lezioni con il quale diamo agli allievi le nozioni di base per apprendere la sequenza di movimenti da eseguire per scoccare una freccia ed acquisire la coordinazione motoria necessaria. Il tutto in assoluta sicurezza.

Al termine del corso l’allievo avrà acquisito le basi della tecnica corretta ma diventerà un vero arciere solo se proseguirà a scoccare frecce.

Il ns corso ha un costo di 120 € che comprende 1 lezione di prova gratuita al termine della quale l'allievo deciderà se proseguire o meno il corso, 6 lezioni di due ore ciascuna ed una mattinata nel bosco su uno dei ns percorsi.

Mettiamo a disposizione dell’allievo tutta la attrezzatura (arco, frecce, faretra, guantino e parabraccio, Battifrecce, palestra o campo di tiro, un istruttore dedicato e la obbligatoria copertura assicurativa).

Il costo del corso comprende altresì l’iscrizione alla nostra Federazione FIARC ed all’Ente di promozione sportiva ASC che, in tal modo, offrono le necessarie coperture assicurative al novello arciere.

L’allievo dovrà produrre, ai fini assicurativi, un certificato di sana e robusta costituzione rilasciato dal medico di base.

Al termine del corso lasciamo all’allievo, in comodato d’uso gratuito, l’attrezzatura che ha utilizzato durante il periodo formativo e l’istruttore che lo ha seguito continuerà l’affiancamento sui campi di tiro ed alla prima gara, finchè l’allievo non avrà raggiunto piena autonomia.

L’istruttore consiglierà infine l’allievo nell’acquisto dell’attrezzatura personale (arco e frecce) che potrà avvenire solo quando l’allievo sarà formato. Acquistare subito arco e frecce in un negozio di articoli sportivi o su internet comporta solo il rischio di buttare soldi ritrovandosi fra le mani un attrezzo non adatto. Il FAI DA TE nel nostro caso è assolutamente sconsigliato.

 

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTI

La Compagnia organizza periodicamente:

Corsi per principianti

Corsi specifici su: tecnica di tiro; tuning (messa a punto della combinazione arciere – arco – freccia); costruzione di frecce in legno – bamboo; assemblaggio di frecce in alluminio – carbonio; costruzione di bersagli e paglioni; storia dell’arco e delle frecce; altri argomenti specifici su richiesta dei soci.

Giornate ludico-istruttive. Si va insieme nel bosco a tirar frecce e si finisce con le gambe sotto il tavolo gustando salsicce e costine alla brace, torte salate e dolci, innaffiate da buon vino e birra. Senza dimenticare i cultori della degustazione di liquori fatti in casa e di cognac e whisky! Ci piace tirare con l’arco ma soprattutto vivere questo sport in amicizia, all’aria aperta e senza trascurare i piaceri della tavola in compagnia.

 

 

Arcieri della Notte

Contattaci

1000 caratteri rimanenti